Skip to content

Je m’appelle Bato

21 luglio 2007

Ovviamente in Bato l’accento va posto rigorosamente sulla ‘o’ finale🙂

Finalmente dopo un periodo di lavoro intenso e stressante me ne vado in ferie! La meta potete facilmente intuirla dal titolo del post… esatto vado in Portogallo…eheh…. scherzo, vado in Francia e precisamente farò un tour della Provenza (foto su flickr) e della Costa Azzurra!!

Partenza fissata per domani mattina… ehi gente cercate di non andare in giro domani, non vorrei farmi delle code in autostrada. Grazie😉

In questo momento mentre preparo un po’ di roba e scrivo sul blog sto ascoltando dell’ottima musica francese trovata ovviamente su jamendo! Ed ecco di conseguenza la Canzone della settimana!

La boite dans le grenierLa Petit Mort, Creative Commons by-nc-sa 3.0

A risentirci dopo le vacanze!

 

3 commenti leave one →
  1. Anonimo permalink
    21 luglio 2007 18:33

    Je m’appelLE Bato, foneticamente la traduzione sarebbe “mi chiamo barca”. Bateau (pronuncia “batô”) significa infatti barca. buone vacanze, che siano belle come le vuoi tu. Grazie per la deliziosa perla che mi hai fatto scoprire, questi della “piccola morte” meritano un approfondimento ( http://www.lapetitemort.fr/ ).Ciao

  2. 21 luglio 2007 20:21

    Grazie per la precisazione🙂

    Come puoi vedere di francese non ne so un mazza😉

    Ah, ho corretto il titolo😀

  3. 23 luglio 2007 20:58

    Buon viaggio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: