Skip to content

Depressive Art… mah, a me mi hanno tirato su :)

18 novembre 2008

Prepotentemente dalla Svezia si presentano alle mie orecchie questi Depressive Art, scoperti per caso su jamendo dirrompono nelle mie playlist del periodo!! Un rock con sonorità vagamente retrò (“How To Breath”, “Pyschedelic Ghostride”, “Season For Regret”) che ben si amalga con canzoni che ammiccano ad un suono indie che vira verso uno stile più moderno (“United Cosmos”, “On Solid Ground”, “Solar System”).

Anche la copertina ricalca decisamente uno stile sixty, che dite?

Questi Depressive Art mi hanno messo di buon umore a discapito del nome. Davvero un bel disco tutto da ascoltare e da cui vi propongo “On Solid Ground”. Buon ascolto🙂


http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/

Artista: Depressive Art
Titolo: On solid ground
Album: Bye bye dear everything

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: